Certificazione RTRS

Sea at sunset

La Tavola Rotonda sulla Soia Responsabile (RTRS) è un’iniziativa formata da più soggetti che include produttori di soia, rivenditori e organizzazioni della società civile, per promuovere la produzione e il commercio sostenibili di soia a livello globale. Il suddetto gruppo propone un sistema di certificazione volontario basato su standard di produzione sostenibili per favorire la coltivazione, la lavorazione e l’uso responsabile della soia nei mercati globali.

Obiettivi della RTRS

  • Promuovere e favorire la produzione, la lavorazione e il commercio responsabili della soia a livello globale.
  • Favorire il dialogo tra le parti interessate e garantire che le decisioni vengano prese su base consensuale.
  • Favorire metodi di produzione della soia che proteggano l’ambiente, siano socialmente responsabili ed economicamente sostenibili.
  • Mantenere e migliorare continuamente lo standard di produzione RTRS.

Cos’è lo standard di produzione RTRS?

Lo standard di produzione RTRS per la soia responsabile comprende requisiti mirati al mantenimento di aree ad alto valore di conservazione, implementazione di buone pratiche agricole, condizioni di lavoro eque e rispetto dei diritti dei proprietari terrieri.

Lo standard è applicabile a vari settori come alimenti per consumo umano, alimenti per animali e produzione di biocarburanti.

Vantaggi della certificazione RTRS

Essere un membro RTRS significa contribuire attivamente e impattare sull’obiettivo di cambiare la visione verso un business responsabile. La soia non può essere lasciata fuori da questa logica, motivo per cui è importante prendere decisioni congiunte che consentano la produzione di soia socialmente responsabile, economicamente praticabile e rispettosa dell’ambiente.

Ottenere la certificazione RTRS significa creare solide relazioni con altri membri sostenendo una causa comune.

A chi è indirizzata la certificazione RTRS?

La certificazione RTRS può essere ottenuta da piccoli e grandi produttori di soia che soddisfano i requisiti dello Standard di Produzione RTRS. Per accogliere i piccoli produttori, sono in atto procedure che consentono alla certificazione di gruppo di ridurre i costi. Altre organizzazioni coinvolte nella filiera della soia sono idonee alla certificazione Chain of Custody, che garantisce agli acquirenti di acquistare prodotti ottenuti da pratiche di soia responsabili.

Come conseguire la certificazione RTRS?

FoodChain ID Certification fornisce sia la certificazione RTRS Production che Chain of Custody rispettivamente per i produttori di soia e le organizzazioni della supply chain. Ciò aiuta a soddisfare le esigenze e gli interessi aziendali di ciascun tipo di operatore.

Se sei un’azienda in cerca di certificazione, viene aperta due settimane prima della data dell’audit una consultazione pubblica.

Le parti interessate o le parti direttamente interessate dall’attività possono esprimere la loro opinione su questioni relative alla certificazione, a condizione che tutti i commenti siano rilevanti per la valutazione.

Consulta il link sottostante per ulteriori informazioni sulle consultazioni pubbliche dei prossimi audit dello Standard di Produzione RTRS.

Link: Open Public Consultations

Per ulteriori informazioni sugli standard RTRS, fare clic sul seguente link:

http://www.responsiblesoy.org/en/docs/

 

Per visualizzare i Report Riassuntivi Pubblici RTRS, vedi sotto:

Rel Resumo Publico RTRS Grupo Produtores Alianca Terra grupo IV 2017.pdf
Relatorio Resumo Publico RTRS_SLC Agricola 2017.pdf

Relatorio Resumo Publico RTRS Grupo CRESOL_2017.pdf

Rel Resumo Publico RTRS Grupo Prod Amaggi_2016_rev Mar2017.pdf

Inizia ora il tuo viaggio verso la certificazione

Share This