BRC Global Standard per materiali di imballaggio e confezionamento

Lake with mountain background

BRC GLOBAL STANDARD PER MATERIALI DI IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

BRC Global Standard per i materiali di imballaggio e confezionamento è un programma leader per la certificazione degli imballaggi utilizzati nella produzione alimentare e nei prodotti di consumo, compresi cosmetici, articoli da toeletta, abbigliamento, articoli per la casa, ecc. Lo Standard è un Programma per la Sicurezza Alimentare Globale (Global Food Safety Initiative – GFSI) riconosciuto e applicabile a una vasta gamma di produttori coinvolti nella produzione, conversione e stampa di materiali destinati al confezionamento di alimenti e prodotti di consumo. Attualmente, ci sono circa 4000 produttori di imballaggi certificati BRC in tutto il mondo. Lo Standard è alla sua quinta edizione entrata in vigore il 1 ° gennaio 2016.

FoodChain ID Certification LC è accreditata per certificare i siti secondo lo standard globale BRC per i materiali da imballaggio e gli imballaggi attraverso l’American National Standards Institute (ANSI). Abbiamo una vasta esperienza nella certificazione di terza parte per l’industria alimentare e delle bevande, accompagnata dal nostro impegno per la soddisfazione del cliente e il miglioramento continuo. La nostra esperienza nella certificazione BRC è ampiamente riconosciuta; siamo stati orgogliosi destinatari del premio Organismo di Certificazione BRC dell’anno nel 2016 e del BRC CEO award inaugurale nel 2017.

In tal caso, il team di esperti di certificazione di FoodChain ID Certification può aiutarti a comprendere il processo e iniziare. Per FoodChain ID Certification i clienti sono la massima priorità e lo dimostriamo attraverso una comunicazione continua durante tutto il processo di certificazione.

  • Due categorie di requisiti in base all’uso previsto degli imballaggi: alta igiene e igiene di base.
  • Incorpora sicurezza del prodotto e requisiti di qualità a supporto della conformità legale e dell’efficienza operativa.
  • Programma di certificazione accreditato e riconosciuto dalla GFSI.
  • Accettato globalmente dai dettaglianti e dai produttori di prodotti alimentari/di consumo per ridurre il peso degli audit nella catena di approvvigionamento.
  • Include i produttori di processi di stampa e chimici applicati agli imballaggi di alimenti e di consumo.
  • Tre opzioni di verifica in base al livello di prontezza dell’attività: annunciato, non annunciato, programma Global Markets.

Scaricate o acquistate una copia cartacea dello standard sui Materiali di Imballaggio e sugli Imballaggi dal Bookshop BRC per conoscere i requisiti dello Standard e il protocollo di audit.

Conoscere lo Standard è il primo passo per lo sviluppo di un sistema di gestione della qualità e di un prodotto conforme e sicuro. BRC offre una vasta gamma di corsi di formazione attraverso la BRC Academy o partner di formazione approvati Approved Training Partners (ATPs) per l’implementazione dello Standard per gli Imballaggi insieme a corsi di supporto su argomenti rilevanti come la valutazione del rischio e l’audit interno.

Dopo la formazione, BRC raccomanda che i siti inizino i preparativi con un’autovalutazione rispetto ai requisiti dello Standard per la categoria di igiene appropriata (vale a dire, alta o base). Un Consulente BRC registrato (facoltativo) può essere utilizzato per aiutare a svolgere la valutazione, identificare le lacune nel sistema attuale del sito e aiutare a sviluppare i programmi e le procedure necessari per raggiungere la conformità. Tuttavia, è importante che il personale di gestione e del sito rimanga attivamente coinvolto in questo processo, in quanto l’attuazione dello Standard e il mantenimento della certificazione richiedono impegno di gestione e partecipazione interdipartimentale.

La preparazione per l’audit iniziale di certificazione inizia selezionando un Organismo di Certificazione accreditato per certificare l’azienda secondo lo standard globale BRC relativo ai materiali di imballaggio e gli imballaggi.

  • Contatta FoodChain ID Certification LC per richiedere la domanda di certificazione/application.
  • Alla ricezione della domanda completata, confermeremo il campo di applicazione dell’audit, determineremo la durata dell’audit e forniremo una proposta.
  • Si consiglia di contattarci almeno 3 mesi prima della data ultima in cui si desidera ricevere l’audit.
  • Pianifica l’audit
    • Dopo aver ricevuto la proposta e il contratto di certificazione firmati, FoodChain ID Certification assegnerà un auditor BRC qualificato per valutare il sistema in base allo Standard di Imballaggio e confermare le date di audit.
  • Implementa il tuo sistema BRC
    • Assicurati che la sicurezza del prodotto e il sistema di gestione della qualità siano ben implementati e ne sia verificata l’efficacia prima di intraprendere l’audit di certificazione. BRC consiglia un’attività di minimo 3 mesi per dimostrare la piena conformità allo Standard.
  • Pianifica un audit di pre-valutazione (facoltativo)
    • Gli audit di pre-valutazione non determinano la certificazione ma sono un modo per il sito di identificare il proprio livello di preparazione con il supporto di un auditor qualificato.
    • Lo stesso auditor non può condurre sia l’audit di pre-valutazione che l’audit di certificazione.

Il tipo di audit sarà descritto generalmente nel Piano di Visita, che viene inviato al sito poco prima dell’audit. Il Piano di Visita includerà i tempi approssimativi per le seguenti attività:

  • Incontro di apertura
  • Ispezione impianto
  • Revisione dei documenti
  • Verifica tracciabilità
  • Revisione dei registri di produzione e verifica dell’ispezione all’impianto
  • Revisione dei risultati dell’auditor
  • Riunione di chiusura

Il Piano di Visita dovrebbe essere esaminato dal sito per garantire che i processi e il personale pertinente siano disponibili per la valutazione. Eventuali conflitti potenziali (ad es. produzione di prodotti che ricadono nel campo di applicazione della certificazione che si verifica al di fuori dell’ispezione pianificata all’impianto) dovrebbero essere discussi con FoodChain ID Certification prima della verifica.

La conformità allo Standard viene valutata attraverso la valutazione da parte dell’auditor di prove oggettive per determinare la conformità o la non conformità con la dichiarazione di intenti per ciascuna sezione e i singoli requisiti. Le prove oggettive sono raccolte attraverso l’osservazione diretta dei processi di produzione e della struttura, interviste con il personale e revisione di documenti/registrazioni.

Durante la riunione finale dell’audit in loco, l’auditor esaminerà tutte le non conformità con l’alta dirigenza, emetterà un rapporto di non conformità e rivedrà il processo e la tempistica dell’azione correttiva. Durante la verifica iniziale di certificazione, le non conformità minori devono essere corrette entro 28 giorni e le non conformità maggiori entro 90 giorni nel caso in cui vi sia un ritardo giustificabile per l’attuazione di azioni correttive (ad es. acquisto ed installazione di attrezzature).

Tutte le non conformità devono essere verificate come corrette dall’auditor e dall’Organismo di Certificazione attraverso prove oggettive o una nuova visita prima che possa essere concessa la certificazione. Inoltre, i siti devono presentare, insieme alla prova della correzione delle non conformità, un’analisi delle cause e un piano di azioni preventive per evitare che si ripetano.

Una volta che le non conformità sono state chiuse, FoodChain ID Certification effettuerà in modo indipendente una revisione tecnica della valutazione dell’auditor e della relazione di audit ed emetterà una decisione di certificazione. Il rapporto di verifica finale viene caricato nella BRC Directory e il certificato viene emesso (se emesso) entro 42 giorni dalla verifica. La relazione di audit può essere condivisa con i partner della catena di fornitura tramite la Directory a discrezione del sito, mentre i dettagli della certificazione (ad es. informazioni sul sito, scadenza del certificato e grado) sono elencati pubblicamente.

Inizia ora il tuo viaggio verso la certificazione

Share This